Interrail coronavirus | Ragazza in treno con mascherina protettiva

Interrail ai tempi del Coronavirus: come avere il rimborso o il cambio del pass

Il Covid-19, un virus microscopico dal diametro dell’ordine di nanometri, sta letteralmente mettendo in ginocchio il mondo intero. Quel mondo che, magari, molti di noi avrebbero presto voluto girare in lungo e in largo, con la spasmodica voglia di mischiarsi nel diverso, integrandosi con esso.

I viaggi: cosa sono se non strumento di profonda conoscenza e unione di popoli? Oggi, ai tempi del Coronavirus, tra misure restrittive, emergenza sanitaria globale e buon senso frammisto a timore, non sono che ridotti a mere utopie. 

L’hashtag #iorestoacasa che vediamo spopolare sui social, dà un’idea precisa di come anche viaggiare sia diventato l’ultimo dei nostri pensieri, persino dei travelers più accaniti del globo. In ognuno di noi permane un barlume di speranza e l’idea che, dinanzi ad una crisi sanitaria di questo calibro, tutto il resto, silenziosamente, può attendere…

Nella lista dei tuoi desideri era inclusa l’esperienza Interrail? Beh, non resterà che posticiparla a data da destinarsi, aspettando tempi migliori.

Ma se, ahimé, eri ad un passo dal concretizzare il tuo sogno, e ti immaginavi già intento ad esplorare buona parte dell’Europa col tuo zaino in spalla, cosa fare del tanto agognato pass Interrail che ti ritrovi fra le mani?

A tal proposito, è bene venire a conoscenza degli ultimi aggiornamenti applicati dal gruppo Interrail che, a supporto dei viaggiatori, ha ampliato le politiche di scambio e rimborso pass, oltre che le validità di viaggio.

In questo articolo, troverai tutte le dritte necessarie per non mandare tutto in fumo e le informazioni generali per fugare ogni dubbio. 

Interrail coronavirus | Ragazza in viaggio con mascherina e portatile

Interrail coronavirus: Pass interrail acquistato, ma inutilizzato

Se hai acquistato il pass Interrail senza averlo ancora sfruttato, sono due le strade percorribili: 

  • rinviare il viaggio Interrail.
  • richiedere il rimborso del pass Interrail.

Richiesta di rinvio viaggio Interrail e condizioni

Non disperare… Se è vero che l’attesa aumenta il desiderio, pensare di prorogare la partenza significherà viverla ancora più intensamente quando arriverà il momento. 

Affinché si possa procedere al rinvio del viaggio Interrail, è necessario che il pass sia stato acquistato nel periodo compreso tra il 1 Giugno 2019 ed il 1 Aprile 2020. In questo modo, hai “automaticamente diritto a un’estensione di validità aggiuntiva di 6 mesi alla finestra originale di 11 mesi in cui è possibile scegliere una data di inizio”. Il che significa poter riprogrammare il tuo viaggio fino a 17 mesi dalla data di acquisto originale.

Se, invece, hai acquistato il pass in un periodo ante il 1 Giugno 2019, contatta il servizio clienti di Interrail.eu per avere delucidazioni sul tuo singolo caso. 

Richiesta di rimborso pass Interrail e condizioni 

La scelta di rinviare il viaggio non ti fa sentire sicuro, specie in questo periodo di incertezze?
Potrai optare per il suo annullamento, senza rischiare di perdere i tuoi risparmi messi da parte con tanto sacrificio. Interrail.eu ha a cuore i bisogni dei suoi clienti, adesso più che mai, e ti verrà incontro offrendo la possibilità di rimborsare il costo del tuo biglietto.

Affinché si possa procedere al rimborso del pass, è necessario che non sia mai stato utilizzato per viaggiare e che non sia stato acquistato in promozione, ma a prezzo pieno. 

Considerate queste condizioni, e su specifica richiesta, ti spetterà un rimborso dell’85%, mentre il restante 15% verrà trattenuto come penale per la cancellazione. 

Qualora tu abbia acquistato un pass di prezzo promozionale, niente panico! Non potrai essere rimborsato, questo è certo, ma potrai valutare la validità estesa e l’offerta di scambio di pass

Interrail Coronavirus: Pass Interrail acquistato e attualmente in utilizzo

Se ti trovi nell’ipotesi più svantaggiata in assoluto e cioè in viaggio, nel bel mezzo del tuo Interrail (da prima del 20 marzo 2020), e vuoi per ovvi motivi cambiare i tuoi piani, ti verrà data la possibilità di scambio per lo stesso pass che hai acquistato, senza pagare alcuna commissione e a prescindere dalla tipologia del pass Interrail.
L’importante è che tu non abbia utilizzato 2 o meno giorni di viaggio nel caso di pass di 3 o 4 giorni oppure 4 o meno giorni di viaggio per tutti gli altri pass. 

Se stai pianificando il viaggio Interrail leggi anche i nostri articoli sugli itinerari Interrail.

Leave a Reply