5 Fantastici Laghi da visitare in Europa

1. Lago di Bled

Tutti conoscerete questo lago, uno dei più fotografati del momento, e il primo dei 5 laghi da visitare in Europa.

Si trova a Bled nel Nord-Ovest della Slovenia. Sopra il lago, sulla sponda settentrionale, sorge un castello medievale, mentre al centro troverete l’unica isola naturale della Slovenia.
Sull’isola sorgono diversi edifici, uno dei principali è la Chiesa di S. Maria Assunta costruita nel XV secolo.

Lago di Bled di notte

2. Lago di Braies

Una piccola perla sconosciuta ai molti in Alto Adige.

Il lago di Braies è un piccolo lago alpino situato in Val di Braies a 1.496 m s.l.m. nel comune di Braies (BZ), a circa 97 chilometri da Bolzano. Il lago, in ogni stagione dell’anno, è il punto di partenza per passeggiate, alpinismo e gite con le racchette di neve ed è possibile anche noleggiare barche da metà giugno a fine settembre.

Abbastanza facile da raggiungere e visitare in treno.

Lago di Braies di giorno

3. Lago di Kerid

Il lago di Kerid è uno dei più suggestivi dell’Islanda, situato nei pressi della capitale Reykjavik.

Un’eruzione vulcanica ha creato il cratere che oggi possiamo vedere. Esso non è l’unico presente in questa zona ma sicuramente è il più visibile e quello che attrae più turisti ogni anno.

Lago di Kerid al tramonto

4. Lago di Garda

In questa speciale classifica non può mancare il Lago di Garda, il più grande in Italia. Sulle sue rive sono presenti una miriade di attrazioni.

Si può optare per il vero relax andando a pernottare nei centri benessere di Sirmione, famosa per le sue acque termali ma non mancano le alternative più avventurose come la strada della Forra, definita da Winston Churchill l’ottava meraviglia del mondo, i sentieri come quello del Ponale e quello panoramico Busatte Tempesta.
Da non perdere la vista dalla Chiesa di Santa Barbara e l’angolo di paradiso costituito dalla villa sull’isola del Garda.

Strada di fianco al lago di Garda

5. Lago Kozjak

L’ultimo dei laghi da visitare in europa in treno è il lago Kozjak.
Questo bellissimo lago si trova in Croazia, a metà strada tra Zagabria, capitale della Croazia e Zara in Dalmazia ed è il più grande del complesso dei laghi di Plitvice.

Il lago si trova all’interno di un parco naturale, patrimonio dell’UNESCO dal 1979.
E’ possibile godere della sua bellezza approfittando dei chilometri di sentieri da passeggio, ponticelli di legno, trenini panoramici ed i caratteristici battelli a vapore.

Il luogo perfetto per terminare il tuo itinerario in interrail!

Lago di Kozjak visto dall'alto

Hai altri laghi da visitare in europa in treno da consigliarci? Scriviceli nei commenti.

Autore: Lucio Abatemarco

Leave a Reply